Pigato - Bisson

Pigato - Bisson

Prezzo di listino
€11,50
Prezzo scontato
€11,50
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

ANNATA: 2019

VITIGNI: Pigato 100%

ALCOL: 12,5%

FORMATO: 0.75ml


La Cantina:


I vini Bisson nascono all'inizio del 1978 quando Pierluigi Lugano, conscio delle potenzialità che intuiva esser nascoste negli aspri vini dei contadini liguri, decide di tentare “l’avventura” di valorizzazione delle uve della Riviera Ligure del Levante.

Inizia così ad acquistare piccole partite d’uva da contadini sparsi sul territorio ed a vinificarle nella propria cantina.
Dopo alcuni anni passati a vinificare uve acquistate, decisero di impiantare i propri vigneti, nel pieno controllo del processo qualitativo dei vini, dopotutto il vino nasce in vigna.

La coltivazione a “rigorosa limitazione di Fitofarmaci” è l’ultima sfida che si sta portando avanti, con estrema convinzione, nei vigneti Bisson a garanzia di qualità e genuinità

Queste le parole di Pierluigi Lugano:

ʺAvevo sei anni. Un compagno di scuola mi invitò a partecipare alla vendemmia nella vigna dei suoi genitori.

Percorsi velocemente la rapida mulattiera con il cuore che batteva forte, non per la fatica, ma per l´emozione. Raccolsi tanti grappoli e mi resi utile alla pigiatura manuale. Il compenso fu un bellissimo cesto d´uva. Al ritorno a casa non trovai nessuno.

Ne approfittai, pigiai l'uva in un vaso capiente e lo nascosi.

Ogni giorno ripetevo le operazioni che osservavo nella cantina del mio amico. Quando la fermentazione si esaurì, con un colapasta travasai il vino nella bottiglia e non resistetti alla tentazione dell'assaggio.

Mia madre notò il mio alito, mi mise alle strette e io confessai. Il castigo che ne seguì ci poteva stare, ma era nato il mio primo vino. ʺ

 

Il Vino:

Imbottigliato a Marzo-Aprile.
Zona di produzione: Tenute di Trigoso (Sestri Levante) e Verici (Casarza Ligure).

Riaffiorano nella memoria i colori ed i profumi della macchia mediterranea.. timo, rosmarino e tutti i fiori selvatici caratteristici fondono gli aromi delicati della costa con quello spumeggiante della brezza marina dando vita ad un vino fresco, quasi dissetante, gradevole al palato e piacevolmente persistente.

Un vino che mostra la forte personalità dell'agricoltura Ligure.